Non abbassiamo la guardia

Come tutti avrete potuto notare il numero dei *contagi* da Covid-19 è in aumento.

Dobbiamo fare tutti uno sforzo per mantenere le buone abitudini e le regole in essere per limitare il rischio di trasmissione virus e conseguenti quarantene per ragazzi ed allenatori.

Molte società della zona hanno squadre in quarantena cautelare (quindi ragazzi impossibilitati ad andare a scuola) per contatti con soggetti positivi.

Chiediamo quindi di *limitare al massimo la presenza* nelle aree comuni (nel limite del possibile suggeriamo di accompagnare i ragazzi e non sostare al cancello ma tornare a fine allenamento), indossare sempre la *mascherina* (per i genitori nelle aree comuni e per i ragazzi obbligatoriamente negli spogliatoi).
Come da regolamento più volte ribadito, è necessario per i non atleti esibire il *green pass* per accedere alle strutture.

Abbiamo già istruito i nostri mister a ridurre al minimo i tempi di permanenza al chiuso (ove possibile chiediamo agli atleti di arrivare già pronti al campo)

Nel malaugurato caso di contatto con positivo o di esito positivo del tampone vi chiediamo di contattarci *tempestivamente* così che si possano mettere in atto tutte le procedure richieste dalla normativa vigente.

grazie per la collaborazione. 
Il Direttivo Airoldi Calcio

Calcio femminile, l’Airoldi sempre più punto di riferimento.

 

Intervista a Ruggero Sada responsabile Airoldi Calcio femminile. 

L’attività calcistica femminile in Italia è un movimento in continua crescita, il risultato del mondiale ha sicuramente avuto un effetto benefico e così anche le recenti notizie del passaggio al professionismo.

L’Airoldi calcio è stata una delle prime società a credere fermamente nel calcio femminile tanto da essere, ad oggi, una delle realtà più attive e complete del calcio femminile della provincia.

 

Abbiamo avuto l’occasione di incontrare Ruggero Sada, responsabile del settore femminile dell’Airoldi, per fare con lui il punto della situazione e capire meglio il movimento.

 

Ruggero, iniziamo ad inquadrare il movimento calcistico femminile all’Airoldi. Diamo qualche numero

 

Il settore femminile Airoldi è composto da circa 90 ragazze: la più giovane è nata nel 2015 la più esperta ha 38 anni. 

Abbiamo tutto il settore giovanile: 

under 10, con bambine dal 2015 al 2012, che al momento fanno solo allenamenti e gare amichevoli. 

Under 12, dal 2011 al 2009 iscritte al campionato regionale FIGC. 

Under 15, dal 2009 al 2007, che partecipano al campionato regionale FIGC. 

Under 17 dal 2007 al 2004, che gareggiano nel campionato regionale-nazionale FIGC.

La prima squadra, per le nate dal 2003 in avanti, iscritta al campionato CSI.

 

Quando e come nasce l’idea di squadre completamente femminili?

L’idea è nata cinque anni fa da Roberto Pirovano, ora a Castellanza, che con il supporto della società ha iniziato a formare squadre di sole ragazze partecipando a campionati CSI. 

La decisione di giocare solo con altre squadre femminili è stata dettata dal fatto di dare alle ragazze la possibilità sia di giocare alla pari senza avere difficoltà nel confronto fisico con i maschi, sia o forse soprattutto per un discorso di spogliatoio. Nelle squadre “miste”, le ragazze sono messe in uno spogliato da sole, invece, avendo squadre puramente femminili, possono vivere lo spirito positivo dello spogliatoio che è una componente fondamentale del gioco di squadra. 

Nonostante i due anni fermi causa Covid, da settembre ad oggi abbiamo ricevuto chiamate di molte ragazze che vogliono giocare ad Origgio, anche ragazze alla prima esperienza.

Quali progetti avete per il futuro?

Ampliare i numeri attuali (che già sono impressionanti) e magari, oltre ad avere una prima squadra iscritta al CSI, avere una prima squadra iscritta ad un campionato FIGC. Vogliamo essere sempre più il punto di rifermento del calcio femminile per la nostra zona. Stiamo lavorando duramente per crescere in modo qualitativo con corsi per i nostri formatori ed attività mirate e formative per le nostre ragazze (dal terzo allenamento settimanale già introdotto a corsi di tecnica ed altre novità che a breve presenteremo).

Ormai lo abbiamo capito, il calcio è uno sport che unisce ed appassiona tutti, ci racconti qualche sensazione di questo inizio stagione subito caratterizzato da incontri importanti

 

I campionati FIGC sono una bellissima esperienza per le bambine e ragazze perché hanno la fortuna di confrontarsi con squadre “professionistiche”. Sicuramente i risultati inizialmente potrebbero non essere dei più rosei perché noi, a differenza di molte squadre che incontriamo, non facciamo selezione e quindi la differenza, soprattutto per le categorie under 15 e 17 si nota. Anche l’esperienza e l’abitudine a confrontarsi a certi livelli ha un ruolo fondamentale. Ciò nonostante, dalle più piccole alle più grandi stanno migliorando, grazie all’impegno che ci mettono durante gli allenamenti e qualche piccola soddisfazione la stanno ottenendo. Con l’obiettivo di migliorare sempre ma divertendosi perché alla base del Gioco del calcio c’è il divertimento.

Quali consigli si sente di dare alle ragazze che vogliono seguire la loro passione per il calcio? Ed ai genitori?

 

Alle ragazze suggerisco di provare per non avere rimpianti. Ai genitori dico di assecondare le vostre figlie.

Grazie per la disponibilità ed in bocca al lupo a tutte le ragazze per la stagione in corso

Nuovo Allenatore della Prima Squadra Stefano Papeo

Com questo messaggio vogliamo salutare e ringraziare il Mister della Prima Alfredo Rossetti che per motivi personali ha dovuto lasciare il suo incarico di tecnico. Gli auguriamo di poter presto tornare ad allenare e continuare a coltivare la sua più grande passione.

Diamo il benvenuto al nuovo allenatore Stefano Papeo che con entusiasmo ha deciso di sposare il progetto Airoldi e gli facciamo i migliori auguri di buon lavoro.

Il Direttivo Airoldi Calcio.

Condoglianze alla famiglia Peloso

Con profonda tristezza la Polisportiva Airoldi Calcio apprende la scomparsa di un suo ex giocatore , Davide Peloso.

Il Direttivo Airoldi Calcio si unisce ai suoi ex compagni nell’ esprime alla famiglia e ai parenti tutti, le più sentite condoglianze.

GRAZIE Davide!!!

Il Natale si avvicina….

 

Il *Natale* si avvicina e noi siamo pronti a fare *gioco di squadra* ed aiutare chi è meno fortunato.

In collaborazione con il *“Centro Aiuti per l’Etiopia”* parteciperemo alla vendita dei *pandori e dei panettoni solidali*.
Potete prenotarli *entro il giorno 10 Dicembre* direttamente al vostro dirigente scegliendo tra pandoro, panettone o panettone al cioccolato.
Il costo è di 12 euro che saranno interamente devoluti all’associazione

Come sempre i vichinghi Airoldi sono campioni in campo e top player nella vita!!!
💙🤍💙🤍⚽⚽⚽

NUOVA AFFILIAZIONE

È con immensa soddisfazione che vi annunciamo di aver finalizzato l’affiliazione con la società *U.S.D. Castellanzese 1921*.

Questa affiliazione ha come scopo principale quello di proseguire il percorso di crescita intrapreso: le nostre ragazze ed i nostri ragazzi avranno infatti la possibilità di partecipare ad allenamenti/partite ed eventi organizzati ad hoc dalla Castellanzese per le affiliate della *GALASSIA NEROVERDE*.
https://www.castellanzese.com/galassia-neroverde/

In aggiunta a questo anche i *nostri formatori* potranno partecipare ai *corsi* ed alle sessioni di allenamento per poter ulteriormente arricchire il proprio bagaglio di conoscenze e trasmetterle in modo ancora più efficace.

L’aspetto logistico ha di sicuro giocato un ruolo importante ma la scelta di collaborazione è stata determinata in modo sostanziale dall’aver conosciuto la società ed aver riscontrato in essa i *medesimi valori educativi e formativi* che sono parte fondamentale dell’Airoldi.
Questo è ancora più importante considerando la volontà della società Castellanzese di entrare nel mondo professionistico costruendo una rete di società satellite nei comuni limitrofi *lavorando con grande attenzione sul territorio*.

Di nuovo e come sempre non guardiamo l’apparenza ma solo alla sostanza!
Non ci saranno costi aggiuntivi solo per vestire una maglia “conosciuta”, ma solo possibilità di imparare, migliorare e crescere come è giusto sia in ambito SPORTIVO. 

Buon percorso di crescita a tutti
Forza Airoldi 💙🤍💙🤍 e Ale’ Castellanzese 🟢⚫🟢⚫

Il Direttivo Airoldi Calcio.

Non abbassiamo la guardia!!

Seppur con grande sollievo nel confrontare l’andamento della pandemia rispetto all’inizio della scorsa stagione sportiva, vogliamo cogliere comunque l’occasione per pensare a quello che la saggezza popolare ci insegna, ovvero che la prudenza non è mai troppa. Per questo vogliamo ricordare a tutti che è necessario continuare a prestare la massima attenzione alle regole anti Covid-19.

Come Polisportiva stiamo puntualmente attuando tutti i controlli e le procedure necessarie; al tempo stesso, ricordiamo l’importanza dell’ *autocertificazione*, che ha *valore legale* e con la quale ci si assume la *responsabilità di quanto dichiarato*.

Infine, a tutela della salute di tutti, ricordiamo che in caso di riscontro di positività o di contattato con persone positive è di fondamentale importanza effettuare una *comunicazione tempestiva* per poter attuare tutte le procedure di contenimento.

Non abbassiamo la guardia!
Grazie per la collaborazione

Il Direttivo Airoldi Calcio.

GIOCO SPORT 2021-2022

Quest’anno Polisportiva Airoldi Calcio introduce nella sua offerta un nuovo corso denominato Gioco Sport per i nati del 2017, 2016, 2015 e 2014. Il programma prevede due allenamenti settimanali da settembre a maggio dalle 17.30 alle 18.30 condotti da Istruttori qualificati che utilizzeranno il metodo ‘Joy of moving’ basato sull’imparare giocando e coordinati dal un responsabile laureato in scienze motorie.
Nel corso dell’anno verranno scoperti e provati tanti sport come calcio,, basket, atletica, ecc.
Le attività si svolgeranno all’aperto presso il campo dell’oratorio S. Giuseppe (ingresso via Leonardo da Vinci) a Origgio. nei mesi caldi, mentre nel periodo invernale si utilizzeranno campi coperti.
Il costo complessivo del corso è di 200 €, la quota potrà essere pagata in 2 rate

Certi di aver fatto cosa gradita vi aspettiamo numerosi.

Per info potete chiamare il numeroo 3518970511 o scrivere a airodicalcio@gmail.com

Festa dell’oratorio S. Giuseppe di Origgio 2021

Oratorio S. Giuseppe in collaborazione con Airoldi Calcio Origgio organizza il trofeo dell’Oratorio con il seguente programma :

 

La Festa dal 19 al 26 settembre 2021 è aperta a tutti coloro che volessero passare delle serata in compagnia, vedendo partite di calcio giovanile maschile e femminile

Attivo è anche il servizio di ristorazione con grandi specialità dalle ore 19.00 in poi.